FANDOM


Shunrei
Shunrei
Fiore di Luna
(春麗, Shunrei)
Debutto
Doppiatori
Italiano Anna Bonel
Emanuela Pacotto (ep. 48)
Domitilla D'Amico edizione DVD 2007 Yamato Video (Film)
Giapponese Yumiko Shibata
Informazioni
Data di nascita 20 Aprile
Segno Zodiacale 248px-Aries.svg Ariete
Specie Umana
Sesso Femenino Femmina
Nazionalità Cina Cina
Età 13 anni
30 anni (Saint Seiya Omega)
Altezza 1.54 cm
Peso 42 Kg
Rango
Padre Maestro dei Cinque Picchi (padre adottivo)
Figli Ryuhou (figlio)
Sposa(o) Shiryu (marito)
Shunrei, è un personaggio dell'anime e manga I Cavalieri dello zodiaco.

PersonaggioEdit

Fiore di Luna è un'orfana abbandonata dai genitori ai Cinque Picchi e cresciuta successivamente dal Maestro dei Cinque Picchi che la fa vivere con se. A sua volta, una volta cresciuta, Fiore di Luna si prende cura dell'anziano maestro aiutandolo nelle difficoltà della vecchiaia e svolgendo mansioni di casa. È già col maestro, come si viene a sapere in un flashback di Dragone durante lo scontro con Cancer, quando Sirio giunge in Cina ancora bambino per iniziare l'addestramento. È lo stesso Dokho a presentargliela auspicando tra loro una buona amicizia mentre la ragazzina si nasconde ridendo dietro un albero. Stando a quanto dice Sirio, Fiore di Luna si rivela presto una compagna molto importante, che lo sostiene ed aiuta per tutto l'addestramento fino alla prova finale.

Nella saga fa la sua prima apparizione nella Guerra Galattica, dove dice improvvisamente a Sirio impegnato sul ring che il maestro è gravemente malato. Dopo lo scontro dove il Dragone rischia di morire, prega incessantemente Seiya, anch'egli gravemente ferito ed in barella, di salvare Sirio nonostante i medici cerchino di allontarla, riuscendo nel suo intento e facendo alzare il cavaliere. Successivamente ritorna con il Cavaliere del Dragone in Cina poco prima lo scontro con i Cavalieri Neri, dove si scopre che Fiore di Luna aveva detto che il maestro era malato sotto tassativo ordine di quest'ultimo per testare l'autocontrollo di Sirio.

Ricompare dopo che Sirio ha perso la vista e lo assiste in maniera amorevole e premurosa per tutta la sua convalescenza, soffrendo per lui in maniera evidente. Durante questo periodo, viene salvata mentre fa il bagno nuda nel fiume in Cina dal nemico di Sirio, Demetrios, che la riveste ed è fondamentale nel salvare il Dragone dalla furia di quest'ultimo perché risvegliandosi urla di cessare il combattimento essendo Sirio cieco, invito che Demetrios raccoglie.

L'intervento più importante di Fiore di Luna avviene durante lo scontro alle 12 case tra Sirio e Cancer: presagendo un pericolo per il suo amato, Fiore di Luna inizia a pregare davanti alla cascata dei Cinque Picchi incessantemente. Quest'azione infastidisce più volte Cancer, che basa i suoi colpi sull'oblio, sulla morte e sul limbo. Oltre ad infastidire il cavaliere d'oro, riesce a farsi sentire anche da Sirio che trae più volte forza dalle sue preghiere. Cancer, più per ripicca che per effettiva necessità, getta la ragazza nella cascata condannandola a morte, provocando una reazione violenta ed iraconda di Sirio che comincerà da quel momento a cercare la giusta via per acquisire il settimo senso e sconfiggere il terribile rivale. Fiore di Luna sarà in ogni caso salvata dal Maestro dei Cinque Picchi nella sua caduta.

Successivamente fa delle comparse più brevi: è molto preoccupata per la sorte di Sirio quando questi è in Ade, quando utilizza la Pienezza del Dragone, e quando Sirio se ne va per andare ad affrontare Nettuno. Nella serie di Ade non riesce a impedire a Sirio di andare al Grande Tempio. Verrà mostrata mentre prega per tutta l'avventura del Cavaliere, per poi sorridere di gioia quando vede l'eclissi sparire e il sole tornare, a indicare la vittoria di Sirio e dei suoi compagni.

CarattereEdit

Sebbene non si vedano mai scene sentimentali né viene fatta mai espressa ed esplicita menzione del loro rapporto, Fiore di Luna e Sirio sono profondamente innamorati e legati l'uno all'altra ed anzi costituiscono l'unica coppia effettivamente evidente della serie. Più volte, nonostante si alluda a loro come semplici amici, si chiamano tra di loro con epiteti affettuosi e amorosi. In particolare Fiore di Luna arrossisce spesso ai complimenti del suo compagno e sembra innamorata di lui sin dal suo arrivo. Lo stesso Sirio in un flashback le regala un fiore. Anche il Maestro dei Cinque Picchi provoca scherzosamente la ragazza ammettendo che quando Sirio è in Cina la cena è in genere più buona.

Caratterialmente Fiore di Luna appare sin dall'inizio una ragazza di indole molto buona, sensibile e mai scomposta. Più volte piange per Sirio o soffre per lui, non smettendo mai di pregare ad ogni difficoltà del Cavaliere. Particolarmente devota sia al suo amato che al Maestro, mostra tuttavia una gran forza di volontà e in certi tratti un carattere tutt'altro che servile, come ad esempio quando si altera tentando di spronare un depresso Sirio che non riesce a trovare la forza di reagire dopo aver perso la vista. Quando prega per lui contro Cancer Fiore di Luna arriva a chiedere pregando di aver salva la vita della persona che ama in cambio della sua, cosa che peraltro rischia di succedere.

ConcezioneEdit

Fiore di Luna indossa sempre un abito tradizionale cinese color fucsia e porta i capelli annodati in una lunga e vistosa treccia. È l'unico personaggio femminile ad apparire nudo nella serie.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.