FANDOM


Episodio 1 spagnolo

Saint Seiya Rebirth - La rinascita dei Cavalieri dello Zodiaco è la prima webserie italiana a portare in versione live action i cavalieri dello zodiaco.[1] È stata sottotitolata in 4 lingue (inglese, francese, spagnolo, portoghese) e ha superato i 2.000.000 di visualizzazioni.[2]

La serie è girata in tutta Italia, il primo episodio ha superato nei primi 10 giorni le 10.000 visite,[3] e nel primo mese le 100.000 visualizzazioni.[4] Grazie ai sottotitoli la serie si diffonde anche all'estero, su portali come Webseries Channel.[5]

È un fan movie, un progetto no profit e quindi non ufficiale. Nonostante ciò, l'accoglienza dei fans è stata notevole, tanto da essere presentato in anteprima ad importanti fiere del settore. La prima presentazione è stata all'Agliana Moonlight cosplay, con le prime tre puntate, nel 2011.[6] La seconda all'interno del movie and cosplay di Lucca, sempre nel 2011, presentato la serie e l'anteprima della quarta puntata.[7] La prima importante presentazione arriva con la proiezione del sesto episodio (Light vs Darkness - part 1) all'interno del programma dell'edizione del Lucca Comics & Games 2012.[8][9] La seconda parte dell'episodio è stata proiettata in chiusura ad un lungometraggio creato tagliando e mischiando le puntate già uscite, all'interno di Cartoon Club - Rimini Comics 2013, subito dopo la prima reunion storica dei doppiatori dei Cavalieri dello Zodiaco.

Tutto il live action è stato doppiato dalle voci storiche della serie[10], quali Ivo De Palma, Tony Fuochi, Danja Cericola, e altri.

[11]

TramaEdit

La serie è un sequel diretto della saga di Hades, che ha un continuo nella versione cartacea (Next Dimension) ma non in quella animata. È stato scelto di seguire il passato proposto nella serie Lost Canvas.

CuriositàEdit

  • Nella serie Saint Seiya Omega, uscita diverso tempo dopo, si sono verificati alcuni avvenimenti trattati in Rebirth, come la nascita del figlio di Sirio, o la nomina a cavaliere d'oro di Kiki.
  • La serie nel 2013 ha superato il milione e mezzo di visite nel canale internazionale.

EpisodiEdit

Titolo Pubblicazione
0 Prologue presentata in anteprima a Cartoon Club 2013
1 Shun Redemption 2011
2 Return from Hades 2011
3 A new Dragon 2011
4 Phoenix' Destiny 2012
5 Mistery from ice 2012
6 Light vs Darkness - part 1 anteprima al Lucca Comics 2012
7 Light vs Darkness - part 2 anteprima al Lucca Comics 2013

ExtraEdit

Sono presenti oltre agli episodi, due speciali, la versione live action della sigla Chikiyuugi e la versione live action della sigla Pegasus Fantasy.

RiconoscimentiEdit

  • 2014 - Rome Web Awards
    • Vincitore Best Costume Design
    • Nomination Best War&Action Series
    • Nomination Best Costume Design
    • Nomination Best Visual Effects
    • Nomination Best Villain a Damiano Verrocchi nel ruolo di Baal

Collegamenti esterniEdit

GalleryEdit

RefEdit

  1. Template:Cita web
  2. Template:Cita web
  3. Template:Cita web
  4. Template:Cita web
  5. Template:Cita web
  6. Template:Cita web
  7. Template:Cita web
  8. Template:Cita web
  9. Template:Cita web
  10. Template:Cita web
  11. Template:Cita web

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.