FANDOM


Rea
Tarotrea
(レア, Rea)
Debutto
Manga Episode G, capitolo 26
Doppiatori
Informazioni
Specie Divinità
Sesso Femmina
Tipo di Armatura Soma
Divinità Crono
Esercito Aramta dei Titani
Rango Sposa di Crono
Padre Urano
Madre Gaia
Zii Ponto
Fratello Crio

Oceano
Iperione
Giapeto
Ceo
Crono
Crio

Sorella Mnemosine

Teia
Febe
Temi
Teti

Figli Zeus

Ade
Poseidone

Sposa(o) Crono
Tecniche
Ge Pyton

Moglie di Crono e madre di Zeus, Rea è stata imprigionata nel Tartaro per essere rimasta a fianco dell'amato marito, durante la Titanomachia, per poi essere liberata da Ponto insieme a Crio, Oceano e le altre titanesse.

Si prende cura di Crono offrendogli i vestiti perché il Dio è privo della memoria, e manda in seguito uno dei suoi mostri per aprire la porta che collega il Labirinto di Crono alla Terra in modo che i seguaci dei Titani possano arrivarci.

Aquarius Camus blocca l'ingresso e sconfigge il mostro evocato dalla Dea con il suo geo.

La sua Soma ha la forma di un Katar e possiede la capacità di evocare mostri leggendari (come l'Idra) ma anche di creare mostri elementari (come la Salamandra o i serpenti di terra evocati con l'attacco Ge Python).

Viene successivamente trasformata in pietra, ma s'ignora chi o cosa sia il responsabile di ciò.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.