FANDOM


Pallas
Divintà
Pallas adolescente2
(パラス, Parasu)
Debutto
Manga Saint Seiya Omega Capítolo 02
Anime Saint Seiya Omega 52
Doppiatori
Giapponese Jp Hiromi Tsuru
Informazioni
Sesso Femenino Femmina
Origine Flag of Greece Grecia
Armatura Chronotector di Pallas
Esercito Pallasite
Famiglia
Abilità
Telepatía
Armi
Bracciale

Pallas è la dea dei pallassiti e sorellastra di Atena. Pallas rinasce come bambina in una discarica. Poco dopo la sconfitta di Mars e Apsu, Seiya viene inviato ad ucciderla tramite la daga d'oro deicida, ma il suo guerriero di prima classe Titan riesce a salvarla e portarla al suo palazzo. Tramite i propri poteri, Pallas crea 2 bracciali, uno indossato da se stessa e uno materializzato sul braccio di Atena che le permette di rubare energia a quest'ultima e crescere; se entro un anno non verrà sconfitta Atena morirà e Pallas tornerà adulta

MitologiaEdit

La sua figura s'ispira a quella della ninfa Pallade (Pallas in originale), amica d'infanzia di Atena figlia del dio Tritone (a cui la dea della saggezza era stata affidata dal padre Zeus). Pallade venne accidentalmente uccisa da Atena durante un allenamento in gioventù e da cui ottenne poi il titolo di "Pallade" (un'altra versione del mito, quella in cui il nome deriva dall'uccisione del gigante Pallade è stata invece usata nel romanzo Gigantomachia).

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.