FANDOM


Mnemosine
Mnemosine
(ムネモシュネ, Munemoshune)
Debutto
Manga Episode G, capitolo 26
Doppiatori
Informazioni
Specie Divinità
Sesso Femminile
Tipo di Armatura Soma
Divinità Gaia
Esercito Esercito dei Titani
Affiliazione Gaia e Ponto
Rango Dea della memoria
Padre Urano
Madre Gaia
Fratello Crono

Crio
Giapeto
Oceano
Ceo
Tifone

Sorella Rea

Teti
Teia
Febe
Temi

Figli Muse

Titanessa della memoria ed alleata di Ponto e Gaia, Mnemosine nei tempi antichi tradì i Titani e si unì a Zeus (a cui rivelò il punto debole dei suoi fratelli, il Kerauonos ossia il fulmine, dopo averlo preso dalla mente di Ceo ) generando le Muse. Per motivi sconosciuti dopo la Titanomachia è stata imprigionata dallo stesso Zeus coi suoi fratelli.

Prima che rivelasse il suo vero ruolo, Mnemosine era disegnata con un'espressione distaccata ed impassibile, che è stata poi sostituita da una più sprezzante e diabolica. Curiosamente (nella carte dei tarocchi con i personaggi del manga uscite in Giappone) Mnemosine era stata associata alla carta del Diavolo, segno premonitore dle suo ruolo di traditrice.

Essa è padrona della memoria e può cancellarla o manipolarla a suo piacimento, persino quella dei sui fratelli Titani, pur essendo dei, creando un sigillo che impedisca ai loro corpi di ricordare la vera potenza divina di cui dispongono; solo in punto di morte (come scoprirà Ceo) questo sigillo viene meno.

NoteEdit

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.