FANDOM


2529203375 d23aa07a9c o
Masami Kurumada (車田正美, Kurumada Masami) (Tokyo, 6 dicembre 1953) è un autore di fumetti giapponese. Kurumada comincia la carriera di mangaka all'età di 21 anni con Sukeban Arashi.


BiografiaEdit

Il suo manga più conosciuto è I Cavalieri dello Zodiaco' (Saint Seiya) del 1986, di grandissimo successo e tradotto in numerosi paesi e lingue (42 nazioni tra cui l'Italia), si è attestato al 20º posto nella classifica commissionata da Weekly Shonen Jump nel 2007 sui manga più venduti di sempre, con oltre 25 milioni di copie vendute nel solo Giappone. In Giappone anche altri suoi manga (Ring ni kakero, Fuma no Kojiro e B't X) hanno riscosso un ottimo successo.

Dai suoi manga più famosi sono state prodotte alcune serie tv anime, OAV, film d'animazione, musical, videogiochi, live action e numerosi prodotti di merchandising.

Kurumada stesso ha inoltre scritto i testi per diverse canzoni di alcune sigle delle varie serie animate (televisive e OAV) basate su suoi lavori, oltre ad aver lavorato come collaboratore nelle serie anime e nei musical.

In Giappone alcuni poster promozionali del film Scontro tra titani del 2011 di Louis Leterrier, sono stati disegnati da Kurumada in persona, il regista del film inoltre ha ammesso di essersi ispirato al manga dei Cavalieri per il design delle armature indossate dalle divinità del film.

Ha inoltre aperto in Giappone nel 1996 un negozio di anime e manga chiamato (Seiya Club)[3], e nel 2012 un piccolo museo vicino al suo studio dedicato ai suoi lavori ed ai numerosi prodotti ad essi ispirati. Nel corso della sua carriera ha lavorato in collaborazioni con artisti del calibro di : Shingo Araki e Michi Himeno, lunga e storica la sua collaborazione con la casa di animazione Toei.

Attualmente è al lavoro su 'Saint Seiya - Next Dimension - Myth of Hades, seguito ufficiale del suo lavoro più famoso...

OpereEdit

  • Otokoraku (1974) (3 Tankōbon)
  • Sukeban Arashi(1974-1975) (3 Tankōbon)
  • Ring ni kakero (1977-1983) (25 Tankōbon)
  • Kojiro (Fuma no Kojiro) (1982-1983) (10 Tankōbon)
  • Raimei no zaji (1983) (2 Tankōbon)
  • Otoko zaka (1984, 2 Tankōbon incompiuto)
  • I Cavalieri dello zodiaco (Saint Seiya) (1986-1991) (28 Tankōbon)
  • Aoi tori no Shinwa: 〜Blue Myth〜 (1991-1992) (1 Tankōbon)
  • Silent Knigth Shō (1992, 2 Tankōbon incompiuto)
  • B't X (1994-2000) (16 Tankōbon)
  • Akane-Iro no kaze (1995) (1 Tankōbon)
  • Shin Samurai Showdown (1995, 2 Tankōbon, adattamento di un videogioco)
  • Evil Crusher Maya (1996) (1 Tankōbon)
  • Ring ni Kakero 2 (2000-2009) (26 Tankōbon)
  • Saint Seiya - Next Dimension - Myth of Hades (2006-) (9 Tankōbon - in corso)

LibriEdit

  • Cosmo Special: (1988).
  • Burning Blood (1996, artbook)
  • Saint Seiya Encyclopedia (2001, Artbook and character data collection)
  • Saint Seiya Sora Kurumada Masami Illustrations (2004, Artbook and issues data collection)
  • Raimei-ni Kike (Listen in the Lightning, 2006)

Serie Anime, OAV, Film animati, Live Action, Musical, dedicati alle sue opereEdit

  • Saint Seiya, serie TV, 114 episodi.
  • Saint Seiya-Hades, serie OAV, 31 episodi.
  • Saint Seiya-La dea della discordia, film animato.
  • Saint Seiya-L'ardente scontro degli dei, film animato.
  • Saint Seiya-La leggenda dei guerrieri scarlatti, film animato.
  • Saint Seiya-L'ultima battaglia, film animato.
  • Saint Seiya-Le porte del paradiso, film animato.
  • Ring ni kakero, serie OAV, 36 episodi.
  • Bt'X, serie TV, 25 episodi.
  • Bt'x Ekkusu NEO, serie OAV, 14 episodi.
  • Fūma no Kojirō, serie OAV, 12 episodi.
  • Fūma no Kojirō, film animato.
  • Fūma no Kojirō, live action, 13 episodi.
  • Saint Seiya SMAP 1991, musical.
  • Saint Seiya SMAP 2002, musical.
  • Saint Seiya band Mangaku 2002, musical.
  • Saint Seiya - Super Musical 2011, musical.
  • Saint Seiya Omega, 2012/13, 77 epsiode.

NoteEdit

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.