FANDOM


Ionia del Capricorno
Capricornionia
(カプリコーン の イオニア, Kapricorun no Ionia)
Debutto
Anime Saint Seiya Omega, Episodio 3
Doppiatori
Giapponese Ryūzaburō Ōtomo
Informazioni
Segno Zodiacale 246px-Capricorn.svg Capricorno
Specie Umano
Sesso 20px-Gender_Male.svg.png Maschio
Tipo di Armatura Gold Cloth
Divinità Atena
Mars
Occupazione Direttore della Palaestra
Esercito Esercito di Atena (ufficialmente)
Divisione Cavalieri d'Oro
Affiliazione Mars
Costellazione Capricorno
Elemento Tenebre
Vento[1]
Rango Cavaliere d'Oro
Guardiano del Casa del Capricorno
Tecniche
Domination Language

Capricorn Horn[1]
Dominator Combination[1]

Armi
Libro

Ionia è il direttore della Palaestra ed il Cavaliere d'Oro del Capricorno nella serie TV Saint Seiya Omega. Fa la sua prima apparizione nel finale del terzo episodio.

PersonaggioEdit

Ionia appare come un uomo anziano, molto alto, col fisico robusto e lo sguardo severo che suscita rispetto e viene descritto come un uomo di carattere. Ha i capelli lunghi e grigi (neri in gioventù), e porta una folta barba grigia. In quanto direttore della Palaestra ha il potere assoluto all'interno del complesso.

Il suo rapporto con Atena è molto complesso: egli sostiene infatti di amare la dea, per la quale prova affetto fin dal giorno in cui la vide per la prima volta quando era neonata. Tale amore lo spinge a cercare un modo per far sì che Saori possa liberarsi dalla maledizione dell'essere Atena, che la costringe a sacrificarsi in continuazione per gli altri arrivando ad appoggiare il piano di Mars.
Dal suo punto di vista, Ionia si considera infatti un "nobile traditore": il suo tradimento è dettato dall'amore ed ha come fine ultimo la liberazione della dea che ama dal suo destino; per lui tale motivazione è una giustificazione sufficente per le azioni di cui si macchia.

StoriaEdit

Secondo le schede rilasciate dalla Toei, Ionia era un tempo il cavaliere di Atena, ritiratosi poi per motivi sconosciuti. Si può supporre dall'età avanzata che fosse il predecessore, o addirittura il maestro, di Shura. Egli era presente al Santuario ai tempi in cui Saori era in fasce (e aveva addirittura accesso alla sua stanza) e sin dalla prima volta che la vide s'innamorò di quell'innocente e debole creatura, ripromettendosi di fare tutto quanto in suo potere per proteggerla!

Dopo aver ceduto il titolo di cavaliere d'oro, divenne un istruttore delle nuove generazioni di Saint, in una sede distaccata dal santuario (dal look dei discepoli, probabilmente in qualche luogo del lontano oriente come la Cina). Tuttavia, mentre le minacce alla vita di Atena (come Nettuno e Ade) venivano affrontate e sconfitte da Seiya e Co., i suoi allievi non riuscirono nemmeno a ricevere l'investitura e, deluso dalla loro incompetenza, divenne sempre più duro nei suoi modi di addestrare, al punto che i suoi stessi descepoli alla fine si rivoltarono contro di lui e Atena stessa, distruggendo il tempio dove si allenavano. Alla vista di ciò, e sopratutto della statua di Atena distrutta dai giovani apprendisti, Ionia impazzì e li massacrò tutti. Per punizione venne condannato e imprigionato in un luogo simile alla prigione di Kanon.

Nel periodo successivo all'attacco di Mars alla Terra, iniziato 13 anni prima, Saori richiama in servizio Ionia al fine di renderlo preside della palaestra, la struttura in cui le nuove leve di cavalieri verranno addestrati all'uso dei nuovi poteri elementari ottenuti dopo che le cloth divennero cloth-stone.

Ionia si dimsotra felice e grato che Atena abbia perdonato i suoi peccati e inizia a svolgere il ruolo assegnato. I nuovi Saint però non smebrano all'altezza, come non loro erano i suoi vecchi allievi, e ciò lo porta a temere per l'incolumità della dea. È a questo punto che Medea si presenterà a lui offrendogli un'alleanza con Marte, con la promessa che Atena sarà risparmiata e addirittura liberata per sempre dal peso di continuare a sacrificarsi per il mondo. Inizia cosi a fare il doppio gioco e, dopo il rapimento di Saori ad opera di Mars, fa in modo che Aria prenda il suo posto come Atena.

Appare già dai primi episodi, ma sarà dall'8° che svelerà la sua vera identità di cavaliere d'oro. Difatti, dopo che Kouga scopre che ad impersonare Atena vi è in realtà Aria, Ionia interverrà personalmente per neutralizzare il giovane cavaliere di pegaso per poi incarcerarlo nella prigione sottotterranea della palaestra.

Nell'episodio successivo assiestrà all'invasione dei Martian guidati da Mars, rivelando la sua fedeltà a quest'ultimo. In un periodo precendente all'arrivo di Kouga, aveva catturato anche Haruto del lupo, che a sua volta intendeva scoprire la verità dietro Ionia

Assieme ad altri cavalieri d'oro si è riunito nelle nuove 12 case erette da Mars tra la Torre di babale e Marte e sarà uno degli avversari nella scalata che dovranno compiere i nuovi cavalieri di bronzo per salvare la Terra e Saori

Quando Kouga e Yuna arrivano alla 10° casa, si trovano ad affrontarlo. Egli raconta loro la sua storia e di come faccia tutto ciò per salvare Atena dal suo amaro destino, tuttavia Kouga ritiene che stia sbagliando e, raggiungendo il settimo senso, riesce a sconfiggerlo! Durante il colpo finale del nuovo Pegasus, Ionia comprende il suo errore e come Kouga sia invece un vero Saint difensore di Atena, a riprova del suo errore la cloth lo abbandona e muore investito dalla potenza di Kouga, ma felice che ci sia uno come lui a combattere per la dea che ha amato.

Poteri e AbilitàEdit

Come cavaliere d'oro, Ionia ha coscienza e padronanza del settimo senso, che gli consente di muoversi alla velocità della luce e manipolare il cosmo ad alti livelli. Il suo cosmo sembra affine all'elemento oscurità, tipico di Mars e dei suoi seguaci

Il suo attacco è il "Domination Language": consiste nel manifestare tramite il cosmo un libro (su cui è impressa la rappresentazione di una spada, forse indicante la tecnica classica del capricorno, ovvero l'excalibur) e, tramite ordini volcali, controllare il corpo dell'avversario; una tecnica che può richimare il "Cosmic Marionation" dello Spectre Minosse del Grifone.

Possiede un'altra tecnica, che gli consente di rinvigorire il suo corpo anziano e tornare giovane, al fine di sfruttare la sua enorme potenza fisica per il corpo a corpo.

Altre abilità sono ignote

GalleriaEdit

NoteEdit

  1. 1.0 1.1 1.2 Videogioco Ultimate Cosmo

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.