FANDOM


Hasgard del Toro
Hasgard
(牡牛座ハスガード, Taurus no Hasugādo)
Aldebaran (アルデバラン Arudebaran)
Debutto
Doppiatori
Giapponese Tomokazu Sugita
Informazioni
Segno Zodiacale Toro
Specie Umano
Sesso Maschio
Età 28[1]
Allievi Teneo

Saro
Selinsa

Tipo di Armatura Gold Cloth
Divinità Atena
Esercito Esercito di Atena
Divisione Cavalieri d'Oro
Affiliazione Sage e Sasha
Costellazione Toro
Rango Cavaliere d'Oro
Guardiano del Casa del Toro d'Oro
Famiglia
Famiglia Vari bambini dche ha adottato prima dell'inizio della Guerra Sacra, tra cui i suoi tre allievi
Successore Teneo (?)[2]
Tecniche
Great Horn

Titans Nova

NomeEdit

Il nome del personaggio in giapponese è Hasugādo e si può translitterare in due modi: Hasgard (usato nella versione italiana ed in quella portoghese) o Rasgado (usato in quella francese). Tuttavia nel fumetto scopriamo che Hasgard ha cambiato il suo nome in Aldebaran dopo essere diventato Cavaliere per vivere "Solo come una stella del Toro". Curiosamente Aldebaran sarà anche il nome usato dal suo successore Toro nella versione originale della serie.


StoriaEdit

Hasgard fa la sua prima apparizione alla seconda casa dello zodiaco, dove viene incontrato da Sion e discute con lui su Asmita della Vergine, di cui egli personalmente non si fida molto visto il suo legame con una cultura straniera come il Buddhismo

Successivamente, dopo la morte di Albafica, interverrà sul campo di battaglia elinando epr la seconda volta gli spettri seguaci di Minosse, resuscitati a causa del potere del loro dio. Poco dopo però viene raggiunto da Kagaho che insegue Doko e i 2 si scontrano in una dura lotta e dopo un duro scambio di colpi e ideologie il guerriero infernale sembra sopraffarrlo tramite il Krucify Hank; sopraggiungono però in quel momento Doko e gli allievi di Hasgard stesso e per proteggerli riesce a liberarsi e scagliando un Titans Nova ha la meglio su Bennu, ma decide di risparmiarlo in quanto è convinto che egli non sia malvagio. Dopo la lotta fa rapporto a Sage e incontra l'amico Sisifo, che lo avverte di curarsi viste le gravi ferite che lui nasconde...

Lo si vedrà recarsi alla 6 casa per pregare e bere in memoria di Asmita, ammettendo di averlo giudicato male e fiero dell'impresa che ha compiuto

Ma subito Ade attacca perosnalmente il santuario e Hasgard interviene col supporto di Sisifo, ma il cosmo del dio è tale da paralizzare praticamente ogni cavaliere d'oro delle 12 case. Con l'intervento di tenma che spezza il malefico influsso del dio infernale Hasgard interviene in aiuto di quest'ultimo e lo protegge dagli attacchi di Violate di Behemoth, che ne elogia la forza nonostante le ferite. Alla fine Ade si ritira seguendo Pandora e lo scontro s'interrompe.

Quando vede Tenma allenarsi per affrontare Ade deciderà di addestrarlo accanto ai suoi allievi, senza però alcun riguardo, tuttavia intervengono in quel momento i 2 sicari invati da Pandora per uccidere Tenma. Wimber del Pipistrello, che usa gli animali del suo simbolo per addormentare i presenti e Cube. Hasgard, accortosi della minaccia si è assordato per evitqare il sonar ipnotico delle creature e riesce ad uccidere Wiber, ma il colpo mortale di Cube è per lui fatale, tuttavia riesce in uno sforzo finale estremo a ucciderlo a sua volta.

Il suo corpo, rimasto in peidi alla mrote, verrà attaccato da Zellos, ma l'intervento di Kagaho interromperà ogni azione del vile Frog e lo distenderà in segno di riposo.

Il suo ricordo riaffiorerà a Regolo nello scontro con Violate e poi a tenma durante la sua battaglia finale.

Abilità e poteriEdit

Great Horn: consiste in una esplosione di energia cosmica indirizzata rivolgendo i palmi delle mani aperte contro il nemico, che viene così schiacciato dall'onda d'urto. La particolarità del colpo, definito il più veloce tra quelli dei Cavalieri d'Oro, è l'imprevedibilità, in quanto la posizione d'attacco (il corpo eretto con le braccia incrociate sul petto) è apparentemente una posizione di difesa, e non consente al nemico di fare ipotesi su dove il Great Horn colpirà.

Titan's Nova: colpo proprio di Hasgard; in principio Hasgard concentra il proprio cosmo nella mano, dopodiché colpisice il terreno e levando il braccio in aria solleva una gigantesca quantità di terra e roccia che fa successivamente ricadere sul nemico. La potenza del colpo può essere regolata in modo da non uccidere il nemico. Il Titan's Nova comporta un enorme dispendio di energia.

Inoltre pare sferrare pugni,possenti, e creare illusioni. Come dimostraro, con l'incontro con Kagaho.

NoteEdit

  1. Manga di The Lost Canvas, nel messaggio di ringraziamento del volume 22, edizione originale
  2. In un'immagine di chiusura di un volume si vede Teneo con l'armatura del Toro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.