Fandom

Saint Seiya Wiki

Giapeto delle Dimensioni

385pages on
this wiki
Add New Page
Talk0 Share
Giapeto delle Dimensioni
Giapeto
(次元のイアペトス, Jigen no Iapetosu)
Debutto
Doppiatori
Informazioni
Specie Divinità
Sesso Maschio
Tipo di Armatura Soma
Divinità Crono
Esercito Esercito dei Titani
Affiliazione Crono e il popolo dei Titani
Rango
Padre Urano
Madre Gaia
Zii Ponto
Fratello Crono

Iperione
Crio
Oceano
Ceo

Sorella Rea

Mnemosine
Febe
Teia
Teti
Temi

Figli Prometeo

Atlante

Sposa(o) Temi
Tecniche
Khora Temnein
Hecatogkheir Calein
Hecatogkheir Menis
Hecaton Molybdaina
Khaos Kyclos
Khaos Prosbole
Khaos Blade
Armi
La sua Soma

Giapeto è il Secondo Titano a comparire nella storia, possiede il potere di aprire varchi dimensionali ( che può usare per spostarsi oppure per richiamare creature al suo servizio) e successivamente si mostra in grado di manipolare una sostanza nera chiamata "Chaos", una sostanza nera che lui definisce come ciò su cui poggia l'universo, mentre la sua Soma rappresenta una doppia lama, indicata dall'autore con il nome di Xiphos.

È lo sposo di Temi (con cui controlla il pianeta Melas Planetes) ed il padre di Prometeo ed Atlante.

Caratterialmente appare più rude e sadico dei suoi fratelli, ma questo suo carattere è frutto del dolore che prova per la punizione a cui Zeus a sottoposto suo figlio Prometeo, e per l'odio che prova per gli esseri umani che considera degli ingrati che hanno dimenticato le sofferenze di suo figlio.

Fa la sua prima apparizione in Jamir dove si scontra con Mur evocando un ecantonchiro (che viene sconfitto dal Cavaliere dell'Ariete) ed in seguito viene richiamato da Crono per il fatto che si è recato a combattere senza il suo permesso.

Successivamente rapisce Lythos per attirare Aiolia nel Tartaro, dove l'affronta insieme a Temi e al pianeta da loro presieduto.

Durante la battaglia assorbe l'energia degli abitanti di Melas Planetes per diventare più forte (trasformandosi in un dio mutante), che però ha l'effetto opposto (in quanto per farlo ha letteralmente ucciso il suo pianeta causando il risentimento dei suoi abitanti, che lo hanno abbandonato, indebolendolo) e Temi si offre quindi a lui come unico sostegno, Giapeto quindi la uccide assorbendola e dichiara sé stesso un diavolo.

Aiolia riesce a riportarlo alla normalità e Giapeto per ringraziarlo gli offre il suo Ichor, guarendo le ferite del Cavaliere per poi sprofondare nel Tartaro insieme alla sua amata.

I suoi attacchi comprendono il Kohra Temnein, Khaos Kyklos, Khaos Blade e Khaos Prosbole.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.