FANDOM


Gaia
Gaia 02
Gaia riceve la Dunamis dei Titani
(ガイア, Gaia)
La Madre Terra (母なる大地)
Debutto
Manga Epsiode G: capitolo 7 (Flash Back)
Capitolo 38 (prima apparizione effettiva)
Doppiatori
Informazioni
Specie Divinità
Sesso Femmina
Affiliazione Ponto
Rango Dea della Terra
Figli Urano

Ponto
Erebo
Eros
Titani
Tifone

Sposa(o) Urano

Gaia (o Gea[1]) è la dea primordiale, colei che ha creato la Terra e generato le altre divinità e la vita, nonchè colei che forgiò le Soma . Da millenni imprigionata in una misteriosa fontana, nel 1979 comincia a liberarsi grazie al piano di suo figlio Ponto , consistente nel far scontrare i Titani (indeboliti) contro i Cavalieri d'Oro di Atena e permettere così alla Madre Terra di assorbire la Dunamis dei suoi stessi figli.

Nell'Hypermyth viene invece presentata (insieme ad Urano e Ponto) come una delle tre divinità generate dall'arrivo del Big Will sulla Terra [2].

La pettinattura di Gaia alla sua effettiva apparizione viene disegnata in modo leggermente diverso rispetto sue apparizioni in flashback (dove il suo corpo era colorato di nero, come a nasconderne i lineamenti) dove aveva i capellli mossi e lunghi, mentre nelle sue successive apparizioni appaiono simili a quelli di Crono come pettinatura.

NoteEdit

  1. Nei primi capitoli di Episode G viene chiamata Gaia, ma a causa del cambio di traduttore nell'edizione italiana della Galaxian Encylopedia viene chiamata Gea
  2. Traduzione della pagina dell'Hypermyth sull'origine degli dei in lingua inglese sul sito Mu's Corner

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.