FANDOM


Caina
Caina
Informazioni
Nazione Inferno
Governante Hades
Esercito Specter
Guardiano Radamante della Viverna

La Caina è il primo di quattro edifici situati nel Nono Cerchio infernale, ovvero il Cocito, l’inferno di ghiaccio dove sono imprigionati coloro che hanno alzato la mano contro Dio, e sono conseguentemente accusati di tradimento. Posta davanti ad Antenora, Tolomea e Giudecca, la Caina è la residenza di Rhadamantis, come confermato dalle statue di Viverne poste sul tetto e sui quattro vertici della costruzione. Blocca completamente la strada, cosa che la rende un passaggio obbligato per raggiungere la Giudecca, e di conseguenza dovrebbe essere attraversata da tutti i personaggi visti in quest’ultima o al Muro del Pianto, ma in realtà non viene mai mostrata se non nella mappa infernale. Come tutti gli edifici di Ade dovrebbe essere stata edificata da Hades stesso e da lui affidata al primo Spectre della Viverna. Non è teatro di alcuna battaglia ma dovrebbe scomparire con il resto dell’Inferno.

Descrizione Edit

La Caina è un edificio quadrato, rialzato da tre gradini, con gli angoli sostituiti da quattro torrette cilindriche. Le dimensioni sono difficili da giudicare, ma nelle mappe sembra in linea con il Tribunale della Prima Prigione o il Mausoleo della seconda, e quindi abbastanza imponente anche se meno rispetto alla Giudecca. Come detto, si trova in un punto in cui il ghiaccio del Cocito si restringe, diventando percorso obbligato per il passaggio un po’ come le case dello Zodiaco. Su ogni parete, esattamente al centro, si trovano delle aperture ad arco, all’apparenza prive di porte o cancelli. Aperture simili ma più piccole si trovano anche alla base delle torrette, forse ad indicare che queste ultime sono raggiungibili solo dall’esterno e non dall’interno. Ogni torretta è sovrastata da una cupola, su cui si trova la statua di un drago dalle ali spiegate, con il muso rivolto verso l’esterno. L’assenza di zampe anteriori indica che non sono draghi qualunque ma viverne, peraltro dalla posa simile a quella del totem della Surplice di Rhadamantis. Una quinta cupola, molto più grande di quelle delle torrette, si trova al centro del soffitto, ed anche su di lei è poggiata la statua di una viverna alata. Questa statua è notevolmente più grande delle altre, ed anche più dettagliata, con gli aculei della coda, gli artigli e le corna ben visibili. È interamente verde e affaccia verso il resto del Cocito sull’esterno, dando quindi le spalle ad Antenora, Tolomea e Giudecca. Per il resto, il soffitto è piatto, circondato da un piccolo cornicione.

Mitologia Edit

La Caina, dove vengono puniti coloro che tradirono i propri parenti, seppelliti nel ghiaccio fino al collo; deve il suo nome al personaggio biblico Caino.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.